Certificazione idoneità alloggio - Polizia Municipale della Bassa Romagna

Vai ai contenuti principali
 
Condividi
 
 
 
Sei in: Home  - Servizi al Citt...  - - Certificati r...  - Certificazione idoneità alloggio  

Certificazione idoneità alloggio

 

 

Attestazione Idoneità Alloggio per ricongiungimento familiare e per altri motivi.

DESCRIZIONE

Si tratta dell’attestazione rilasciata al cittadino straniero (non comunitario) per motivi di ricongiungimento familiare ed altri motivi finalizzati a:

  •  sottoscrizione di contratto di soggiorno per lavoro subordinato,
  •  rinnovo permesso di soggiorno,
  •  rinnovo permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo (ex carta di soggiorno),
  •  altro.

L’attestazione di idoneità dell’alloggio è la dichiarazione con la quale il competente ufficio comunale definisce il numero massimo di persone che possono dimorarvi, calcolando tale limite sulla base dei parametri previsti dal regolamento comunale d’igiene e dal D.M. Sanità del 5.7.1975.

REQUISITI

  1.  essere cittadini stranieri (non comunitari);
  2.  avere la disponibilità di un alloggio in quanto proprietario, locatario, ospite, altro;
  3.  essere titolare di permesso di soggiorno CE.

MODALITA’ PER IL RILASCIO E DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE

La richiesta va presentata al proprio Comune di residenza utilizzando la domanda MOD. A  sotto riportata compilata in ogni sua parte e corredata dai seguenti allegati:

  •  scheda di rilevazione per unità immobiliare MOD. B  compilata da un tecnico abilitato;
  •  fotocopia del documento di identità di tutte le persone coinvolte nella richiesta;
  •  fotocopia del contratto di locazione o dell’atto di comodato registrato;
  •  nr. 2 marche da bollo €. 16,00;
  •  fotocopia planimetria dell’alloggio riportante le misure dei vani;
  •  dichiarazione del proprietario che acconsente il ricongiungimento (MOD. C).

SPESE PER IL RILASCIO:  nr. 2 marche da bollo €. 16,00.

TEMPO MEDIO PER IL RILASCIO:  30 giorni lavorativi.

DOVE RIVOLGERSI

Alfonsine:   Ufficio relazioni con il pubblico (URP)

Bagnacavallo:   Ufficio relazioni con il pubblico (URP)  

Bagnara di Romagna:   Ufficio relazioni con il pubblico (URP)

Conselice:   Ufficio relazioni con il pubblico (URP)

Cotignola:   Ufficio relazioni con il pubblico (URP)

Fusignano:   Ufficio relazioni con il pubblico (URP)

Lugo:   Ufficio Relazioni con il Pubblico (Sportello Comunico)

Massa Lombarda:   Ufficio relazioni con il pubblico (URP)

Sant'Agata sul Santerno:   Ufficio relazioni con il pubblico (URP)

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

  •  D.Lgs 25.07.1998 nr. 286 Testo Unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell’immigrazione e norme sulla condizione dello straniero.
  •  D.P.R. 31.08.1999 nr. 394 Regolamento recante norme di attuazione del Testo Unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell’immigrazione e norme sulla condizione dello straniero a norma dell’art. 1 comma 6 del D. Lgs 25.07.1998 nr. 286.
  •  Regolamento d’Igiene e Sanità dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna.