Tre persone denunciate nell'ultima settimana di controlli del territorio - Polizia Municipale della Bassa Romagna

Vai ai contenuti principali
 
Condividi
 
 
 
Sei in: Home  - News  - Tre persone denunciate nell'ultima settimana di controlli del territorio  

Tre persone denunciate nell'ultima settimana di controlli del territorio

 
pm-posto-controllo

11 dicembre 2017. Grazie all’attività di controllo e presidio del territorio nell’ultima settimana si rileva la denuncia all’autorità giudiziaria di tre cittadini da parte della Polizia Municipale della Bassa Romagna.

A Cotignola, in via Salara, a seguito di un incidente stradale senza feriti, un ottantenne del luogo è risultato positivo all’alcol test, registrando un valore di  2,92 g/l. l’uomo, alla guida di un Citroën‎ Berlingo, ha perso il controllo del veicolo urtando una fontana pubblica; è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza  con contestuale revoca della patente.

A Fusignano gli agenti hanno fermato per un controllo un veicolo straniero alla cui guida si trovava un cittadino di nazionalità romena residente a Faenza. Dall'analisi dei documenti di circolazione, è emerso che la revisione tecnica impressa sul libretto risultava essere falsificata; è scattata così a carico del conducente l'informativa all'autorità giudiziaria per il reato di falso in certificazioni pubbliche  e contestualmente la sanzione amministrativa di 532 euro con immediato pagamento, in quanto il veicolo era con immatricolazione estera.

A Lugo gli agenti durante un servizio di pattuglia svolto in abiti civili, a seguito della segnalazione pervenuta al numero verde della centrale operativa 800 072 525 che indicava una persona aggirarsi con fare sospetto all'interno del Parco del loto, hanno identificato un marocchino senza fissa dimora in stato di ubriachezza; è stato così sottoposto a foto segnalamento e denunciato per il reato di clandestinità e ubriachezza .

A Massa Lombarda numerosi i controlli per la sicurezza stradale: sono state elevate 17 sanzioni per eccesso di velocità  in via Martiri della Libertà, Castelletto e Trebeghino; inoltre, sono state elevate 15 sanzioni in via Trebeghino per accesso di veicoli non autorizzati e due sanzioni in via Martiri della libertà per mancata revisione del mezzo .