Domande frequenti - Polizia Municipale della Bassa Romagna

Vai ai contenuti principali
 
Condividi
 
 
 
Sei in: Home  - Servizi al Citt...  - Pagamento sanzioni  - Domande frequenti  

Domande frequenti

 

- Chi può usufruire del servizio on-line?

I cittadini italiani e stranieri in possesso di carta di credito CartaSi, MasterCard, Maestro, Visa, American Express. Il costo del servizio è rappresentato dalla commissione normalmente applicata sulle transizioni tramite carta di credito.

 

- Il pagamento è sicuro?

Sì, il pagamento avviene in modalità sicura perché garantito da sistemi di cifratura. 

 

- Quando vengono addebitati i pagamenti?

Il cittadino può ottenere maggiori informazioni a riguardo contattando la propria banca.

 

- Per quanto tempo si devono conservare le ricevute di pagamento?

Le ricevute devono essere conservate per almeno 5 anni, a riprova dell'avvenuto pagamento e per essere eventualmente prodotte in caso di contestazioni.

 

- Si può utilizzare il pagamento on-line per violazioni diverse dal Codice della Strada?

No, questa modalità non può mai essere utilizzata per le sanzioni relative a violazioni di legge o regolamenti diversi dal CdS.

 

- Cosa fare se nel pagamento on-line viene digitato un importo errato?

Nel caso sia stato erroneamente digitato un importo inferiore a quello indicato sarà possibile completare il versamento con una successiva transazione facendo riferimento allo stesso verbale.

 

- E' possibile pagare un verbale per violazioni al Codice della Strada con bonifico?

Sì è possibile. Il bonifico deve essere effettuato con le seguenti coordinate:

Dati del Beneficiario “UNIONE DEI COMUNI DELLA BASSA ROMAGNA”

Codice Iban “IT 59A0 6270 23800 CC0370104379

Nel caso di bonifico internazionale – Codice Bic/Swift “CRRAIT2RXXX”

 

- Si può fare ricorso al Prefetto o al Giudice di Pace se si è già effettuato il pagamento della sanzione?

No.

 

N.B. Se non viene presentato il ricorso entro i termini previsti o non si è provveduto al pagamento del verbale, per questo verrà emessa specifica ingiunzione.