Attestazione idoneità alloggio per motivi diversi dal ricongiungimento familiare - Polizia Municipale della Bassa Romagna

Vai ai contenuti principali
 
Condividi
 
 
 
Sei in: Home  - Servizi al Citt...  - Certificati rel...  - Attestazione idoneità alloggio per motivi diversi dal ricongiungimento familiare  

Attestazione idoneità alloggio per motivi diversi dal ricongiungimento familiare

 

 

DESCRIZIONE

Si tratta dell'attestazione rilasciata al cittadino straniero (non comunitario) per motivi diversi dal ricongiungimento familiare  e finalizzati a:

  1. sottoscrizione di contratto di soggiorno per lavoro subordinato
  2. rinnovo permesso di soggiorno
  3. rinnovo permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo (ex carta di soggiorno)
  4. altro

 

L'attestazione di idoneità dell’alloggio è la dichiarazione con la quale il competente ufficio comunale definisce il numero massimo di persone che possono dimorarvi  calcolando tale limite sulla base dei parametri previsti dal regolamento comunale per l'assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica e dalla legge regionale n.24/2001.

 

REQUISITI

a) essere cittadini stranieri  (non comunitari)

b) avere la disponibilità di un alloggio  in quanto proprietario, locatario, ospite, altro

 

MODALITÀ PER IL RILASCIO E DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE

La richiesta va presentata al proprio Comune di residenza utilizzando il MODULO sotto riportato compilato in ogni sua parte e corredato dai seguenti allegati:

 

  1. Fotocopia del documento di identità  (e, in quanto straniero, del documento che attesti il regolare soggiorno in Italia)
  2. Fotocopia del contratto di locazione o dell’atto di comodato  registrato o dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà  attestante la proprietà
  3. N. 2 marche da bollo da €. 16,00
  4. Planimetria dell’alloggio  riportante le misure dei vani
  5. Fotocopia dei documenti relativi ai soggetti elencati  (nei casi di cui alle lettere A e B del modulo: nulla osta per lavoro subordinato ed eventuale richiesta di rilascio del permesso di soggiorno inoltrata alla Prefettura);
  6. Dichiarazione di consenso all’ospitalità  firmata dal proprietario dell’alloggio.

 

Se il richiedente è ospite  e quindi persona diversa dal proprietario è opportuno che quest'ultimo compili anche l'Allegato al Modello sottoriportato (dichiarazione sostitutiva di atto notorio/dichiarazione di consenso all'ospitalità) e alleghi la fotocopia di un documento di identità.

 

SPESE PER IL RILASCIO

N. 2 marche da bollo da €. 16,00

 

TEMPO MEDIO PER IL RILASCIO

30 giorni lavorativi

 

DOVE RIVOLGERSI

Alfonsine:   Ufficio relazioni con il pubblico (URP)

Bagnacavallo:   Ufficio Anagrafe  

Bagnara di Romagna:   Ufficio relazioni con il pubblico (URP)

Conselice:   Ufficio relazioni con il pubblico (URP)

Cotignola:   Ufficio relazioni con il pubblico (URP)

Fusignano:   Ufficio relazioni con il pubblico (URP)

Lugo:   Ufficio Anagrafe

Massa Lombarda:   Ufficio relazioni con il pubblico (URP)

Sant'Agata sul Santerno:   Ufficio relazioni con il pubblico (URP)

 

Polizia Municipale della Bassa Romagna  – Servizio Segreteria Amministrativa - Tel. 0545.38470

 

 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

D.Lgs. 25-7-1998, n. 286 “Testo Unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell'immigrazione e norme sulla condizione dello straniero - D.P.R. 31-8-99, n. 394”. Regolamento recante norme di attuazione al Testo Unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell'immigrazione e norme sulla condizione dello straniero, a norma dell'Art. 1 comma 6 del D.Lgs. 25-7-1998, n. 286.

 
Modulo (137kB - PDF)