Marciapiedi : lasciamoli ai pedoni - Polizia Municipale della Bassa Romagna

Vai ai contenuti principali
 
Condividi
 
 
 
Sei in: Home  - Le nostre compe...  - Sicurezza stradale  - Marciapiedi : lasciamoli ai pedoni  

Marciapiedi : lasciamoli ai pedoni

 
auto-su-marciapiede

Molti cittadini spesso domandano se sul marciapiede si può parcheggiare. L'articolo 158 del Codice della Strada stabilisce che è vietato  salvo diversa segnalazione.

Il marciapiede è lo spazio riservato alla circolazione del pedone ma in determinati contesti l'ente proprietario della strada (normalmente il Comune) può con ordinanza e segnaletica orizzontale prevedere posteggi anche sul marciapiede o a scavalco, solo in questi casi ed entro i limiti indicati dalle righe bianche è ammessa la sosta. E' importante ricordare che il marciapiede è  utilizzato anche da persone con disabilità, un'auto parcheggiata sul marciapiede può costringere il pedone o il disabile a camminare sulla sede stradale sottoponendolo a potenziali pericoli per la sua incolumità.

Spesso basta parcheggiare il proprio veicolo sulla strada o se è vietata la sosta o la fermata (con cartello stradale) guardarsi attorno e accorgersi che a qualche decina di metri vi sono posteggi liberi evitando così un'inutile sanzione (€ 85,00 pmr € 59,50 per pagamento entro 5 giorni).